Archivio Categoria: Home

ago 07

Un murale di Bellissimi ispira un racconto di Lucia Ferrando

scimmia 1

Bellissimi è un breve racconto di Lucia Ferrando, ligure di nascita, lavora presso un’osteria nel sanremese.  Il racconto nasce dal concorso letterario Racconti liguri, indetto e postato su Facebook dalla casa editrice Historica. Quando ha letto il post Lucia ha subito pensato al borgo di Bellissimi e come un flash le è apparso il murale con la scimmia dipinto dall’artista Stefano Faravelli. La cosa che l’ha più colpita è che pur essendo un piccolo borgo, la sua comunità è stata capace a valorizzarlo molto bene. Si può fare un tour tra i murales, conoscere la storia dei palloni volanti: ma cosa ci fa la raffigurazione di una scimmia? Accanto a chi è seduta? Piccoli misteri da scoprire…  E poi una bacheca per far rinascere un libro e non può mancare una foto ricordo sotto il cartello stradale di Bellissimi. Un giorno Lucia vorrà partecipare alla festa di settembre per assistere all’imperdibile lancio delle mongolfiere di carta.

ago 01

Risultati XI edizione concorso BELLISSIMI VERSI

30726827_10213886464388294_2654595766693134336_o

E’ giunta al termine l’undicesima edizione del Concorso di poesia dialettale Bellissimi Versi 2020, dal tema: “U GI(R)U DE ŠTAGIÙN”. 

Le poesie sono arrivate da tutta la Liguria – 19 gli autori che hanno presentato 22 elaborati. I componimenti, scritti nel variegato mondo del dialetto ligure, sono stati giudicati da una giuria ufficiale di esperti composta da cinque giurati: Rosafio Gabriella, Brosini Patrizia, Amoretti Roberto, Rebuttato Diego e Trincheri Natale Giovanni (Natalìn) Presidente – Segretaria del concorso la presidentessa dell’Associazione Giovanna Orengo Marzuoli. Inoltre un premio è stato assegnato con il responso di una giuria popolare dopo aver ascoltato la lettura delle poesie partecipanti ed espresso il suo giudizio nella serata di mercoledì 30 luglio.

Quest’anno, per via delle limitazioni ad assembramenti causa il Covid, la cerimonia di premiazione in piazzetta non avrà luogo.

Qui di seguito i vincitori decretati dalla giuria (cliccando sul titolo potete leggere le poesie):

1° classificato Riva Corina, con la poesia A LÒ SENTIU IN CANTU in dialetto dolcedese;

2° classificato Nanda Fellerini, con la poesia FÒGE DE CACO in dialetto spezzino ( Dedicata non solo alla sua, ma a tutte le nonne che quest’anno ci han lasciato );

3° classificato Mauro Maccario, con la poesia ŠTAGIÙN   ŠPARIE in dialetto di Soldano;

4° classificato Rovelli Roberto, con la poesia E STÀGIUN E A VITA in dialetto di La Mortola;

Premio Giuria popolare Jacqueline Masi Lanteri, con la poesia Ř’ÜŘTIMA STAGIÙN in dialetto brigasco nella variante di Realdo.

Gli Amici di Bellissimi si complimentano con i vincitori del concorso e soprattutto con l’autrice della poesia prima classificata, Corina Riva di 96 anni. Grazie a tutti i partecipanti che ancora una volta hanno creduto in noi e nel valore della poesia dialettale. In seguito su questo sito, potranno esserci dei contributi in video relativi alle poesie su menzionate.

Ai vincitori del concorso verranno fatti pervenire i premi che consistono in prodotti locali. Si ringraziano il Comune di Dolcedo, le ditte Ghiglione produttrice di olio a Dolcedo e F.lli Carli di Imperia per il loro prezioso e generoso sostegno.

feb 13

LUCI ACCESE A BELLISSIMI PER INCONTRARSI

 

 

MARTONE

In attesa delle iniziative estive, a Bellissimi le luci rimarranno accese anche in inverno per incontrarsi e confrontarsi socio culturalmente tra abitanti e amici dell’Associazione Amici di Bellissimi, mentre si guarda un film.

I film, che verranno proiettati presso l’Officina delle mongolfiere di carta (seminterrato Casinò) di Bellissimi, nel periodo marzo-aprile 2020, sono diretti dal regista e sceneggiatore cinematografico italiano, Mario Martone, un teatrante con la vocazione per il grande schermo. Meraviglie e contraddizioni di Napoli hanno dato inizio alla personale ricerca dell’autore, tra storie intime di “amore molesto” e altre più grandi come quella del Risorgimento italiano. Dal privato al pubblico, la sua poetica è sempre alla ricerca di una verità nascosta.

I film in programma saranno introdotti da Benvenuto Fortunato:

venerdi 6 marzo, ore 20.45 - Il giovane favoloso (2014)

venerdi 20 marzo, ore 20.45 -  Noi credevamo (2010)

venerdi aprile (data da definire), ore 20.45  –  Morte di un matematico napoletano (1992)

Con l’occasione l’Associazione comunica che la settima edizione estiva di Cineforum a Bellissimi si terrà a luglio e agosto sulla piazzetta della chiesa

giu 14

Scoprire Bellissimi attraverso il racconto

racconto-bellissimi
Chiunque volesse scoprire o riscoprire Bellissimi, il paese delle mongolfiere di carta, lo può fare attraverso l’accompagnamento e il racconto di un abitante del borgo.
Passeggiando tra i vari dipinti murali, si potranno ascoltare storie curiose e scoprire personaggi affascinanti, conoscere la storia della tradizione delle mongolfiere di carta, vedendo dove e come le stesse vengono fabbricate.
Inoltre si potrà fare un viaggio nel tempo, visitando il vecchio Asilo del borgo, dove tutto è rimasto com’era  ai primi anni della seconda metà del secolo scorso.
Il tour, in lingua italiana, durerà circa novanta minuti e la partecipazione prevede una simbolica offerta responsabile a beneficio dell’associazione Amici di Bellissimi.
Per informazioni e per concordare le visite si invita a contattare Daniel al 3290219682.
Visit Us On Facebook